Gli effetti terapeutici del caldo è del freddo

Per Termoterapia si intende l’insieme dei trattamenti effettuati mediante il freddo o il caldo o l’alternarsi dei due. Essa è utilizzata in fisioterapia veterinaria per velocizzare la guarigione in molti casi e patologie del cane e del gatto.

I BENEFICI DEL CALORE

La terapia con il calore genera la vasodilatazione, il mio-rilassamento e l’aumento della estensibilità e dell’ossigenazione dei tessuti, oltre all’eliminazione di cataboliti, per questo viene utilizzata per il tuo effetto antidolorifico locale e defaticante nei casi di:

  • contratture muscolari
  • patologie neurologiche
  • affaticamento muscolare
  • fibrosi
  • preparazione al massaggio
  • preparazione al ROM

I BENEFICI DEL FREDDO

Il trattamento con il freddo, o Crioterapia, ha un effetto di vasocostrizione, abbassamento della velocità di conduzione nervosa e l’inibizione della liberazione dei mediatori dell’infiammazione e degli enzimi, e quindi serve come antidolorifico e antinfiammatorio locale, per il controllo del sanguinamento e per accelerare la guarigione nei casi di:

  • strappi e stiramenti di muscoli/tendini/legamenti
  • gonfiori, edemi, rossori
  • lesioni da interventi chirurgici
  • lesioni da traumi
  • artriti, artrosi
  • tendiniti
  • contusioni

ALTERNANZA CALDO E FREDDO

Una moderna tipologia di Termoterapia prevede l’alternarsi del freddo e del caldo. Anche questa tecnica di fisioterapia veterinaria non può prescindere dal quadro diagnostico, che risulta indispensabile per pianificare il miglior trattamento possibile. Quando c’è una lesione traumatica, per esempio il freddo serve nella fase acuta (prime 48 o 72 ore) per bloccare il processo traumatico, mentre dal terzo giorno in poi il calore può accelerare i tempi di recupero, nei casi di:

  • borsiti
  • ematomi
  • problemi circolatori
  • problemi linfatici

COME FUNZIONA

SBA utilizza per i suoi pazienti sia la terapia del calore che la crioterapia con metodiche semplici ma efficaci, sempre dolci e graduali per l’animale.
Il calore può essere applicato a livello superficiale, mediante impacchi caldi, bagni caldi, ed a livello profondo attraverso l’impiego di ultrasuoni. I metodi di crioterapia sono gli impacchi e i bagni freddi. le.