Bruce

Ernia del disco bassotto: case study Bruce

IL CASO BRUCE

Ernia del disco del bassotto: tornare a camminare contro tutte le previsioni

LA DIAGNOSI DEL VETERINARIO

Bruce è un cane bassotto di 4 anni e mezzo che vive a Oleggio, in provincia di Novara, arrivato da SBA – Salute e Benessere Animale, presso la sede di Novara, dopo essere stato operato di ernia del disco che aveva interessato 3 spazi intervertebrali a livello toracolombare). Anche se può colpire qualsiasi cane, l’ernia del disco del bassotto è una patologia di razza piuttosto comune: nati per la caccia, i bassotti hanno una colonna vertebrale che risente particolarmente di salti e manovre azzardate, soprattutto quando non praticano attività fisica regolarmente e, come spesso accade, sono in sovrappeso. Nel caso di Bruce, la diagnosi del veterinario era stata infausta: il neurologo non aveva consigliato la valutazione di un fisioterapista veterinario, prescrivendo direttamente l’uso del carrello ortopedico per cani disabili. 

>>ERNIA DEL DISCO E CONDRODISRTROFICI: LA GUIDA PER I PROPRIETARI<<

L’OBIETTIVO DEL CLIENTE

Dopo l’intervento chirurgico, che ha lo scopo di eliminare la compressione che si viene a creare a livello del midollo spinale e che è la causa dei disagi dell’ernia del disco del bassotto e in generale del cane, la proprietaria di Bruce si è rivolta a SBA – Salute e Benessere Animale, sperando che  il suo bassotto, nonostante la diagnosi del veterinario, potesse tornare ad camminare e quindi ad una vita serena e felice, con un programma di riabilitazione del cane.

LA NOSTRA VALUTAZIONE FUNZIONALE

Quando abbiamo visto Bruce per la prima volta, ad 1 sola settimana dall’intervento, mostrava assenza totale di sensibilità al dolore profondo, non riusciva né a stare su quattro zampe né a camminare, ed in più aveva difficoltà ad urinare. Ma non ci siamo arresi: a volte capita, infatti, che la sensibilità al dolore profondo, sia presente ma mascherata (poiché il cane abituandosi a certi stimoli smette di rispondervi) e che ritorni nei primi 3 mesi dall’intervento.

Quando abbiamo sollevato Bruce da terra per la prima volta e ha manifestato un movimento del piede destro posteriore, abbiamo capito non tutto era perduto: quello è stato il punto di partenza per cominciare la terapia.

LA TERAPIA

Da Salute e Benessere Animale abbiamo realizzato un programma terapeutico personalizzato di riabilitazione dopo l’intervento di ernia del disco del bassotto Bruce. Il cane e la sua proprietaria hanno usufruito del Ricovero presso la sede di Castelletto Ticino, dove successivamente ha fatto anche terapie in formula Day Hospital per poi passare alle terapie ambulatoriali nella sede di Novara. In 1 solo mese, grazie ad un programma riabilitativo che ha abbinato Elettrostimolazione TENS, Ginnastica Passiva, Ginnastica attiva e Ginnastica Propriocettiva con attrezzi, Tapis roulant in acqua per cani, Bruce ha registrato un recupero motorio completo.
Ernia del disco del bassotto: riabilitazione del cane

Tuttavia, abbiamo dovuto agire anche e soprattutto sulla componente comportamentale che spesso coinvolge il bassotto con ernia del disco: Bruce si era abituato a non riuscire a camminare, a trascinare le zampe posteriori, e nonostante fosse tornato il movimento di tutti gli arti, se non correttamente stimolato, continuava a trascinarsi. Il fisioterapista veterinario allora, è stato affiancato da un educatore cinofilo, per migliorare le capacità di concentrazione del cane e superare il blocco mentale che gli impediva di camminare.

IL NOSTRO SUCCESSO

Da Salute e Benessere Animale, abbiamo una casistica rilevante per il trattamento dell’ernia del disco del bassotto e abbiamo messo a punto un programma terapeutico efficace, capace di ottenere ottimi risultati in breve tempo.

Nel caso di Bruce, abbiamo ottenuto un recupero motorio veloce e perfetto, con il programma messo a punto per l’ernia del disco del bassotto, ma abbiamo dovuto supportarlo anche dal punto di vista comportamentale. Oggi con Bruce, perfettamente ristabilito nel movimento, facciamo ancora esercizi a casa per l’educazione comportamentale ad una normale camminata.

SEI ALLE PRESE CON L’ERNIA DEL DISCO DEL TUO BASSOTTO?

Contattaci subito per un appuntamento chiamando il numero 377.6864627 oppure compilando il form

Indica una data preferita (faremo il possibile per accontentarti):



Accetto i termini della privacy letti qui